Commenta

Assegnati i lavori alla scuola
di San Martino. Basché: "Nostre
imprese non ce l'hanno fatta"

"Se le imprese vicine a noi non sono riuscite a ribassare i prezzi più di tanto per avere un minimo di remunerazione, c'è riuscita invece un'impresa di Porto Empedocle, in provincia di Agrigento" commenta il consigliere.

SAN MARTINO DALL’ARGINE – Non sembra mancare un appunto polemico nelle parole di Roberto Basché, consigliere di minoranza di San Martino dall’Argine, nel commentare l’assegnazione dei lavori di riqualificazione delle scuole. “Non ce l’hanno fatta le imprese della zona ad ottenere l’appalto dei lavori per la riqualificazione energetica della scuola elementare di San Martino dall’Argine – scrive il consigliere di opposizione -. Se le imprese vicine a noi non sono riuscite a ribassare i prezzi più di tanto per avere un minimo di remunerazione,  c’è riuscita invece un’impresa di Porto Empedocle, in provincia di Agrigento. Il progetto esecutivo dei lavori di riqualificazione energetica della Scuola Primaria Cristoforo Colombo di San Martino dall’Argine era  dell’importo complessivo  di progetto ammontava  a complessivi  279.363,65 euro, di cui 196.756,63 euro per somme in appalto e  82.607,02  euro per somme a disposizione dell’Amministrazione. L’aggiudicazione dell’appalto dei lavori di riqualificazione energetica della Scuola Primaria Cristoforo Colombo di San Martino dall’Argine in favore della ditta ESSE.VI. srl, con sede a Porto Empedocle (AG), per aver presentato un ribasso del 25,6%”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti