Commenta

Fiera di Casteldidone: si
parte domani sera con una
conferenza su Roberto Ardigò

Tema della conferenza, spiega Prandini, sarà “sia una rivisitazione della lunga vita di Roberto Ardigò, sia uno spaccato del periodo nel quale il filosofo di Casteldidone ha vissuto”

CASTELDIDONE – Si aprirà con un appuntamento dedicato alla filosofia la Fiera di Ottobre di Casteldidone, festa della Madonna del Rosario. Venerdì 4 Ottobre alle ore 21.00 presso il Salone Parrocchiale di Casteldidone, in piazza Marconi, avrà luogo la conferenza dal titolo “Ardigò, uomo del suo tempo”. Relatore della serata sarà il professor Stefano Prandini, docente di Filosofia e Storia presso il Liceo Classico Romani di Casalmaggiore, autore di numerose pubblicazioni poetiche e turistiche, curatore del libro-inchiesta Mafie all’ombra del Torrazzo e attivo nel territorio sia come conferenziere che come curatore di eventi culturali.

Tema della conferenza, spiega Prandini, sarà “sia una rivisitazione della lunga vita di Roberto Ardigò, sia uno spaccato del periodo nel quale il filosofo di Casteldidone ha vissuto”. Verranno infatti ripercorsi “gli anni della giovinezza e del sacerdozio, la crisi religiosa e l’abbandono dell’abito talare, l’insegnamento a Mantova e Padova con l’apogeo della sua fortuna filosofica, fino al declino degli ultimi anni di vita e alla tragica morte”.

L’appuntamento darà il via ad una serie di iniziative volte a celebrare il centenario anno dalla morte del filosofo, ritenuto la figura di maggior rilievo del Positivismo italiano, avvenuta nel 1920. La programmazione culminerà infatti nel mese di Settembre 2020 con un congresso che vedrà ospiti importanti studiosi della vita e delle opere di Roberto Ardigò e che coinvolgerà sia Casteldidone che la città di Mantova.

Dopo la conferenza di Venerdì, il programma della Fiera di Casteldidone procederà poi Sabato 5 Ottobre. Alle 16.30 presso il Centro Anziani in via Mazzini si svolgeranno la vendita delle torte e l’inaugurazione della mostra “I nostri matrimoni, di oggi e di ieri” mentre alle ore 17.00 nella sala civica di via XXV Aprile si aprirà la mostra di pittura e hobbistica. Alle 19.30 presso il Salone Parrocchiale la cena comunitaria.

Domenica 6 Ottobre alle ore 11.00 la Santa Messa Solenne e a seguire alle ore 12.00 l’inaugurazione della nuova sede della Pro Loco presso l’ex ambulatorio recentemente ristrutturato. La giornata si chiuderà alle ore 21.00 nel Salone Parrocchiale con la commedia dialettale “Bis e Boga” presentata dalla Compagnia di Teatro “I béi putéi” di Acquanegra sul Chiese.
Lunedì 7 Ottobre alle ore 21.00 la Santa Messa in ricordo dei defunti della Parrocchia e a seguire l’estrazione dei premi della lotteria.

L’intera organizzazione della Fiera vedrà il coinvolgimento e la collaborazione di tutti gli enti e le associazioni: Comune di Casteldidone, Parrocchia SS. Abdon e Sennen, Melograno Junior, Pro Loco, Centro Anziani e AVIS.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti