Ultim'ora
Commenta

Avis, borsa di studio agli studenti
meritevoli di Rivarolo del Re
Zanichelli: "Donare è il gesto più bello"

Da lì anche l’invito al volontariato e in particolare al dono, “perché donare è il gesto nobile per eccellenza, che aiuta il prossimo in modo anonimo e gratuito”.

RIVAROLO DEL RE – Sono stati premiati sabato pomeriggio gli alunni più meritevoli di Rivarolo del Re, che lo scorso anno frequentavano le scuole medie locali. I premi sono arrivati grazie alle borse di studio della locale AVIS. I premiati sono Damiano Sarzi Puttini, Stefania Elisa Baesu, Elisa Casella, Tommaso Roffia, Marco Bozzetti, Emanuele Goffredi e Francesco Goslino. Il sindaco Luca Zanichelli ha voluto ringraziare in primis i professori e la dirigente scolastica Sandra Guidelli, che oggi rappresenta l’Istituto Marconi, e da un lato ha ricordato la bellezza del sano divertimento degli anni giovanili, mentre dall’altro ha sottolineato l’importanza del saper rinunciare e saper fare sacrifici. Da lì anche l’invito al volontariato e in particolare al dono, “perché donare è il gesto nobile per eccellenza, che aiuta il prossimo in modo anonimo e gratuito”. In chiosa anche l’invito esteso ai giovani da parte del primo cittadino, che ha ringraziato la sezione comunale dell’AVIS di Rivarolo del Re, a evitare qualsiasi vizio per una vita salutare.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti