Commenta

IM Exchange Viadana,
sfida da non fallire in casa
con i neopromossi Lyons

"Piacenza è una squadra da non sottovalutare assolutamente - esordisce coach Jimenez alla vigilia del match - si sta ancora formando, perciò penso che con il passare del tempo sarà sempre più pericolosa".
Nella foto il viadanese Bronzini

VIADANA – La seconda giornata del Campionato TOP12 di rugby va in scena domenica 27 ottobre, alle ore 15 e l’IM Exchange Viadana 1970 sarà impegnata allo stadio Zaffanella di Viadana per la sfida interna con i Sitav Rugby Lyons. Sarà Manuel Bottino (Roma) ad arbitrare il match coadiuvato dai giudici di linea Emanuele Tomò (Roma), Filippo Bertelli (Brescia) e dal quarto uomo Alessandro Strullato (Padova).

“Piacenza è una squadra da non sottovalutare assolutamente – esordisce coach Jimenez alla vigilia del match – si sta ancora formando, perciò penso che con il passare del tempo sarà sempre più pericolosa. Conosco lo staff dei bianconeri, Garcia è un allenatore preparato, che studia molto le partite. Mi aspetto una squadra che ci metterà a dura prova sia mentalmente che tecnicamente, ha un buon ritmo sia difensivo che offensivo, una squadra tutt’altro che arida, prova sempre a giocare. Penso che sarà una partita sul movimento in generale, sia per la nostra proposta che per la loro e noi dovremo essere attenti e precisi”.

La formazione annunciata dell’Im Exchange Viadana 1970: Apperley, Spinelli, Finco, Pavan, Souare, Ceballos, Bronzini (C), Casado Sandri, Ghigo, Ferrarini, Bonfiglio, Devodier, Brandolini, Garziera, Denti Ant. A disposizione: Ribaldi, Novindi, Saccà, Blessano, Anello, Gregorio, Ciofani, Forte. Non disponibili per infortunio: Amadasi, Breglia, Denti And., Ferrarini A., Mannucci.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti