Commenta

Casalmaggiore, addio
a Lorella Galli: barista
stimata e ben voluta da tutti

I funerali della donna saranno a cura delle Onoranze Funebri Mantovani e si svolgeranno lunedì alle ore 14.30 presso il Duomo di Santo Stefano: la salma sarà poi cremata a Mantova seguendo le volontà della donna.

VICOBELLIGNANO (CASALMAGGIORE) – Casalmaggiore piange una delle bariste più professionali e apprezzate, soprattutto per le sue doti umane. Si è infatti spenta nelle scorse ore a 61 anni Lorella Galli. Aveva gestito per anni il bar vicino al distributore del vecchio locale Selz a Vicobellignano, frazione di Casalmaggiore nella quale Lorella era residente. Negli ultimi anni, però, prima della pensione sopraggiunta pochi mesi fa, Lorella era stata barista al Wine and Coffee Sound in fregio alla statale Asolana, locale meglio noto col nome di “Bagi”. In passato aveva lavorato pure come commessa in un negozio di scarpe a Casalmaggiore, distinguendosi già per la sua capacità di socializzare con i clienti. Lorella era molto apprezzata da tutti gli avventori, tanto che anche il popolo di Facebook, in queste ore, la ricorda con aneddoti e tanto affetto. Per lei quel mestiere era davvero una vocazione e anche le colleghe, lungi dall’invidia che a volte sorge tra concorrenti, le hanno sempre voluto bene. Un quadro raro, in effetti, da scorgere in ambito lavorativo.

I funerali della donna saranno a cura delle Onoranze Funebri Mantovani e si svolgeranno lunedì alle ore 14.30 presso il Duomo di Santo Stefano: la salma sarà poi cremata a Mantova seguendo le volontà della donna. A dare il triste annuncio sono la mamma Bruna, il figlio Franco con Elena, la sorella Virna con Valentino, la nipote Greta con Francesco, Claudio e parenti tutti. La famiglia ringrazia la dottoressa Angela Paroni e il personale medico, infermieristico e ausiliario del Day Hospital Oglio Po e dell’Hospice dell’Ospedale Maggiore di Cremona per l’assistenza e le cure prestate.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti