Commenta

Rapid United e Rapid Junior,
crescita in parallelo tra prima
squadra e settore giovanile

"Il nostro impegno - spiegano dal club - è lavorare per costruire un settore giovanile che negli anni possa diventare un punto di riferimento per tutti i bambini che risiedono nel comune di Rivarolo Mantovano e nei paesi limitrofi".

RIVAROLO MANTOVANO – Da parecchio tempo a Rivarolo Mantovano non vi erano bambini inseriti nella locale società calcistica. Quest’anno invece tanti bimbi del locale comune si sono iscritti alla Rapid United. Le due società calcistiche Rapid United, con sede a Rivarolo Mantovano, e Rapid Junior, con sede a Bozzolo e comuni limitrofi, si sono divise per motivi organizzativi. Infatti la Rapid United, guidata dal presidente Giovanni Scipioni, oltre a garantire la presenza di una squadra nel campionato di Seconda categoria, ha iniziato a costruire un settore giovanile con la collaborazione preziosa di Gionata Selmini (responsabile del settore giovanile). Le tre squadre allestite che vanno dai bambini nati nel 2009 fino ad arrivare ai bambini nati nel 2014, nascono dalla volontà di strutturare la società, facendo divertire tutti i bambini presenti, con l’importante insegnamento del gioco del calcio reso possibile dalle presenze di tre allenatori di ottime qualità umane e professionali: Gabriele Orlandi, Mattia Conti e Manuel Lari.

Il cavallo di battaglia è del club è “alla Rapid United giocano tutti”, nella consapevolezza che tutti i bambini sono uguali e tutti devono giocare per il puro divertimento, sia che si perda sia che si vinca. Infine l’obiettivo societario è mantenere la categoria con la prima squadra ben gestita da mister Fabio Mussetola e costruita dal direttore sportivo Cristian Bettoni. “Inoltre il nostro impegno – spiegano dal club – è lavorare per costruire un settore giovanile che negli anni possa diventare un punto di riferimento per tutti i bambini che risiedono nel comune di Rivarolo Mantovano e nei paesi limitrofi”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti