Ultim'ora
Commenta

Anche da Isola Capo Rizzuto
la solidarietà per il comprensorio
colpito dalla piena del fiume Po

"Ai nostri concittadini che vicino in quelle zone del Nord Italia vogliamo mandare un messaggio d'incoraggiamento nella speranza che tutto questo finisca presto e si torni alla normalità" dice il neo eletto sindaco Vittimberga.

VIADANA – Un incoraggiamento per i territori comprensoriali arriva anche dalla Calabria. E dal neo eletto sindaco di Isola Capo Rizzuto (Crotone) in particolare: Maria Grazia Vittimberga ha infatti scritto sul profilo Facebook del gruppo che l’ha sostenuta alle recenti elezioni: “In queste ore tanti comuni del nord Italia vivono momenti di angoscia a causa della piena del Po, tra loro tantissime famiglie di Isola Capo Rizzuto. Allerta rossa e particolare attenzione nei di Viadana, Brescello, Poviglio, Boretto, Gualtieri, Guastalla e altre zone di Mantova, Reggio Emilia, Parma e Cremona. Ai nostri concittadini vogliamo mandare un messaggio d’incoraggiamento nella speranza che tutto questo finisca presto e si torni alla normalità”.

Arces Viadana nei giorni scorsi aveva formulato con il suo presidente Giuseppe Guarino un messaggio di auguri al neo eletto primo cittadino. “Oggi a Isola di Capo Rizzuto sta per tornare il sereno dopo il maltempo dei giorni scorsi, soprattutto si sveglia dopo due anni dallo scioglimento del Consiglio Comunale e il Commissariamento per infiltrazioni mafiose con un nuovo Sindaco donna Maria Grazia Vittimberga. Dal Presidente di Arces di Viadana Cavalier Giuseppe Guarino un abbraccio e un augurio virtuale, sperando in una futura collaborazione di intenti con la ripresa di gemellaggi reciproci. Soprattutto non manca la speranza di una rinascita del paese di inesorabile bellezza, ma ultimamente distaccata dal territorio e conosciuta solo per la cronaca. Per questo ci sarà bisogno di tanta forza e coraggio. Un saluto va anche all’altro candidato Sindaco Maurizio Piscitelli”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti