Ultim'ora
Commenta

ANPANA riparte con un
progetto pilota, alla ricerca di
un terreno e di una costruzione

Chiunque avesse notizie o proposte in merito può chiamare il 3465766536 (Fabio) o contattare direttamente il gruppo ANPANA dalla pagina facebook - canile ANPANA - tramite messaggio

Sta avanzando un bel progetto, con la partecipazione di più soggetti legati al mondo del pubblico e del privato sociale. ANPANA ripartirà, e questa è già una buona notizia dopo la fine della convenzione (aprile 2020) che per 10 anni l’ha legata a ‘La cuccia e il Nido srl’ a Calvatone. Tantissimi gli attestati di stima e le volontà espresse di aiuto nei confronti della Onlus.

Ora serve lo spazio fisico per realizzare un progetto pilota molto bello.

“Cercasi Terreno Agricolo (almeno 15 mila mq sino a 30 mila) con anche preferibilmente una piccola costruzione o cascina da sistemare annessa, ma anche solo terreno. Comuni Casalmaggiore e frazioni, San Giovanni in Croce, Rivarolo Mantovano. Anche affitto. E’ importante ed urgente. Valutiamo anche proposte extracomuni segnalati. E’ per ANPANA e per un bellissimo progetto che sta nascendo insieme ad altri soggetti che operano in campo sociale, ambientale e didattico sul territorio. Se conoscete proprietari di cascine in disuso, proprietari di terreni agricoli vi preghiamo di segnalarceli. Affitto o acquisto. Unica avvertenza: deve essere ad almeno 200/300 metri dal centro abitato.

Chiunque avesse notizie o proposte in merito può chiamare 3465766536 (Fabio) o contattare direttamente il gruppo ANPANA dalla pagina facebook – canile ANPANA – tramite messaggio”.

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti