Commenta

GEV, appello dell'ex
comandante Gardani:
"Prefetto, apra quel fascicolo!"

I documenti delle Gev per il rinnovo sono stati protocollati, ora è arrivata una richiesta di rendere uniforme e altro in dotazione alle Gev. Nel frattempo é stato dichiarato che l'amministrazione ha richiesto ad altro Ente la collocazione delle Gev Casalasche. A questo punto che facciamo?

CASALMAGGIORE – Che fine hanno fatto le GEV? Al di là della richiesta formale di aggregarli alle Guardie Ecologiche Volontarie del Parco Oglio Sud (e poi, perché?) sono scomparse, dissolte. Dopo gli ennesimi episodi in cui sarebbe stato importante averle a disposizione (si è sparato a più non posso in golena in area parco, e appena al di là dell’area parco tre caprioli sono stati salvati grazie all’intervento di due privati cittadini), è il primo comandante del corpo di guardie ecologiche volontarie nate (in maniera già ‘malata’, con un controllo diretto da parte dell’amministrazione voluto dall’allora sindaco Claudio Silla che ne ha minato all’origine l’indipendenza) Carlo Sante Gardani a lanciare un accorato appello affinché il prefetto intervenga a dirimere la questione. I segnali che arrivano dall’amministrazione, a detta di Gardani, sono contrastanti.

“È giunta l’ora di ottenere risposte! – scrive Carlo Sante Gardani – Le Gev potrebbero avere qualche errore da farsi perdonare (parlo di dissidi interni) ma da questo ad arrivare ad accorgersi che dal 2013 mancano una o due convenzioni il passo è molto, troppo lungo.

I documenti delle Gev per il rinnovo sono stati protocollati, ora è arrivata una richiesta di rendere uniforme e altro in dotazione alle Gev.

Nel frattempo é stato dichiarato che l’amministrazione ha richiesto ad altro Ente la collocazione delle Gev Casalasche….

A questo punto che facciamo? Si consegna il materiale o si aspetta una nuova collocazione?

Quest’ultima ipotesi lascia aperte molte possibilità.

Tutto il lavoro svolto in precedenza ovvero soldi ricevuti, sanzioni emesse e introitate, mezzi usati e gestiti proprio perché le Gev esistevano come corpo e tutto quanto ora non ricordo ma, da qualche parte sta scritto e verbalizzato, che fine farà?

Signor Prefetto si degni di aprire questo fascicolo per cortesia. Grazie!”

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti