Commenta

Passata la piena, chiuso
il Coc di Viadana e Dosolo:
il grazie di Cavallari e Bortolotti

"Fin dal primo momento in cui è stato aperto il C.O.C. - spiegano - la collaborazione tra i comuni e l'associazione di Protezione civile Ogliopo è stata ai massimi livelli. Competenza capacità e voglia di fare sono sempre state alte dall'inizio alla fine".

VIADANA/DOSOLO – “Lunedì è stato ufficialmente chiuso il Centro Operativo Comunale inerente alla situazione di piena. A nome della amministrazioni comunali di Viadana e Dosolo un ringraziamento particolare e sincero all’associazione di protezione civile OglioPo”: ad annunciarlo sono il sindaco facente funzioni di Viadana Alessandro Cavallari e il sindaco di Dosolo Pietro Bortolotti.

“Fin dal primo momento in cui è stato aperto il C.O.C. – spiegano – la collaborazione tra i comuni e l’associazione di Protezione civile Ogliopo è stata ai massimi livelli. Competenza capacità e voglia di fare sono sempre state alte dall’inizio alla fine. Qualunque problematica segnalata è stata prontamente presa in considerazione, poi verificata e di conseguenza risolta. Nulla è rimasto in sospeso e nulla è stato lasciato al caso. Per questo ringraziamo la Ogliopo che con i suoi volontari ha permesso di far passare in tranquillità questa piena. Seguiranno incontri con il Direttivo per analizzare le eventuali criticità emerse in modo che vengano prontamente risolte in futuro”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti