Commenta

Anche a Sabbioneta
il Natale è ufficialmente
partito: il programma

E per chi non vuole farsi mancare proprio nulla, il 14 dicembre 2019, alle ore 12.00, "Digital theatre – 500 anni in una app", arriva la presentazione della nuova applicazione di realtà aumentata, realizzata da Hybrid Reality.

SABBIONETA – Tanti colori e, un ricco programma di attività per le prossime festività natalizie. Sabbioneta, come non l’avete mai vista, si illumina, per festeggiare il Natale! La città si è accesa di luci, il 7 dicembre, alle ore 17.30, alla presenza di tutti i Cittadini, trasformandosi di incanto, in una meravigliosa città ideale e, aprendo, le porte dell’antico palazzo del Cavalleggero, nuova sede dell’Infopoint turistico.

Per gli amanti della musica, tre straordinari concerti di musica classica, per soprano, organo, con la partecipazione della Corale di Sabbioneta – Vigoreto, presso il Santuario di Vigoreto, la Chiesa di San Giorgio Martire a Breda Cisoni e, la Chiesa di Santa Maria Assunta, ma anche la possibilità di assistere, presso il teatro all’Antica, sulle note di Haydin, alle prove aperte della grande Orchestra da Camera di Mantova, nell’ambito del progetto “Ideale per la musica”.

Un programma natalizio speciale, dedicato, anche ai più piccoli e, alle loro famiglie, con letture animate e, laboratori didattici di Natale, presso la biblioteca comunale di palazzo Forti e, presso i monumenti storici, con grande festa in piazza, il 15 dicembre 2019, organizzata dalla Associazione Pro Loco e, un sorprendente albero di cioccolato, da assaggiare, mentre Babbo Natale, anche quest’anno, arriva a Sabbioneta!

Convegni culturali, presentazioni di opere letterarie e incontri su importanti temi sociali, allieteranno queste giornate, tra i quali, presso il teatro, un approfondimento sulle figure di Isabella Gonzaga e Luigi Carafa e, una bellissima commedia dialettale, proposta dalla Compagnia Sabbioneta Ridens, per aprire la stagione natalizia, nei giorni del 6 e 7 dicembre 2019, all’insegna della allegria e, di tanto buon umore.
E per chi non vuole farsi mancare proprio nulla, il 14 dicembre 2019, alle ore 12.00, “Digital theatre – 500 anni in una app”, arriva la presentazione della nuova applicazione di realtà aumentata, realizzata da Hybrid Reality, per la scoperta del teatro all’Antica, interagendo, attraverso i speciali visori cardboard, in una visita futuristica e, virtuale, all’antico teatro di Sabbioneta.

Ci sarà tempo, inoltre, ancora fino al 6 gennaio 2020, per visitare tutta la città e, le esposizioni in onore di Giulio Romano, con aperture speciali e , con biglietti integrati, dedicati alla scoperta di Sabbioneta, a prezzi ridottissimi, per i residenti nell’area Oglio Po, e, possibilità di sostare, in città e, godere della ospitalità degli operatori locali. Un programma di Natale, per il quale Sabbioneta, iscritta con Mantova nella Lista del Patrimonio Mondiale, ha voluto la forza di una speciale sinergia, con tutti i soggetti, che da sempre collaborano, nella valorizzazione e, promozione della città, tra i quali la Associazione Pro Loco di Sabbioneta, il Polo Museale Vespasiano Gonzaga, Coopculture e Charta, ma anche partner artistici e scientifici/tecnologici, come la prestigiosa Orchestra da Camera di Mantova, il Politecnico di Milano -Polo territoriale di Mantova, il Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna, Perspectiv- Associazione dei Teatro Storici di Europa, Hybrid Reality e Sycomore. La iniziativa rientra, nell’ambito del progetto di valorizzazione di Sabbioneta e, del suo territorio, “VisitSabbioneta and More`, sostenuto da Regione Lombardia, con il bando ‘Viaggio #InLombardia”.

Di seguito ecco il programma completo delle iniziative:

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti