Commenta

Il primo viaggio di
Santa Lucia? Da Cividale
Mantovano a Spineda

partito da Cividale verso le 17 arrivando, circa mezz'ora dopo a Spineda dopo dove un gruppo numeroso di bambini e genitori era vicino all'oratorio in trepidante attesa. Avvolta in un costume di pizzo bianco che ne celava completamente le fattezze

CIVIDALE MANTOVANO – Probabilmente il primo viaggio effettuato da Santa Lucia sul territorio è quello di domenica sera a Cividale. Trainato da una recalcitrante Rosita, una somarella un po pigra, un originale carrettino illuminato è partito da Cividale verso le 17 arrivando, circa mezz’ora dopo a Spineda dopo dove un gruppo numeroso di bambini e genitori era vicino all’oratorio in trepidante attesa. Avvolta in un costume di pizzo bianco che ne celava completamente le fattezze, la misteriosa santa ha distribuito caramelle ai bimbi ricevendo in cambio le famose letterine con l’elenco dei doni desiderati. Chissà se il 13 dicembre il simpatico carretto farà ritorno in zona carico, invece di caramelle, di regali e giocattoli per gli ansiosi bambini.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti