Ultim'ora
Commenta

Calcio, tra Uc Viadana e Rapid
Viadana la polemica corre
sul web: rapporti tesissimi

Post provocatorio della Rapid, il presidente del Viadana "storico" risponde. "Hanno dimenticato di scrivere che l’Uc Viadana ha giustamente pagato il costo concordato per l'utilizzo del campo".

VIADANA – Non è sfuggita la polemica social a distanza tra Uc Viadana e Rapid Viadana. La risposta diretta è arrivata, sulla pagina Facebook della squadra di Prima categoria dal presidente Paolo Lodi Rizzini, che ha commentato una fotografia pubblicata sempre sul social network dal Rapid Viadana. La foto mostra un frame del recupero giocato a Dosolo mercoledì sera tra Viadana e Solignano con una scritta, che pare avere un tono provocatorio: “Ieri sera, assieme alla Polisportiva Futura, abbiamo ospitato l’Uc Viadana Calcio: siamo davvero noi quelli che distruggono il calcio?”.

Il post ha provocato la risposta di Paolo Lodi Rizzini: “Su questo post apparso sulle pagine Facebook di una polisportiva Viadanese hanno dimenticato di scrivere che l’Uc Viadana ha giustamente pagato il costo concordato per l’utilizzo del campo. Inoltre che la collaborazione tra le società sportive è una civile normalità e non il contrario. L’Uc Viadana ospita da anni qualsiasi società ne faccia richiesta per ogni tipo di evento sportivo o simile, come ad esempio il raduno giovanile del rugby. Ci dissociamo da qualsiasi polemica stile politico”.

Intanto occorre ricostruire un pregresso della vicenda. “Nell’ambito di una proficua, duratura e leale collaborazione tecnica tra l’Uc Viadana e la Pol. Futura – spiega il club gialloblu – si è trovato un accordo per lo scambio di prestiti di alcuni giocatori (non per ultimi Amponsah al Viadana e Ternardi e Baruffaldi alla Futura) che comprendeva  l’utilizzo dell’impianto di Dosolo in caso di necessità, per due partite. Alla prima richiesta, ci è stato negato causa concomitante recupero di una squadra giovanile (che poi in realtà non aveva giocato: il riferimento è proprio alla Rapid Viadana, ndr), inconveniente che ci ha portati a “migrare” a Colorno. Nel secondo caso, abbiamo usufruito come da accordi, nonostante alcune riluttanze interne, dell’impianto comunale della Pol. Futura che ospita anche le attività della Rapid Viadana. Quindi è l’occasione per ringraziare solo ed esclusivamente gli amici della Pol. Futura, con i dirigenti Verdi, Faglioni, Zico, per aver reso possibile lo svolgimento della partita nonostante opposizioni interne”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti