Ultim'ora
Commenta

IM Exchange Viadana,
sfida alla neopromossa Colorno:
Jimenez chiede massima attenzione

"Arriviamo da una settimana positiva, la vittoria contro Rovigo ci ha dato energia ma dobbiamo rimanere molto concentrati per la sfida che ci aspetta questo venerdì": questo il commento di coach Jimenez.
Foto di Martina Sofo

VIADANA – Riprende il Peroni TOP12, sesta giornata di campionato e l’Im Exchange Viadana 1970 torna in campo allo Zaffanella, venerdì sera, ore 19:30 per affrontare la neo promossa HBS Colorno. Arbitrerà l’incontro Andrea Piardi di Brescia assistito da Manuel Bottino di Roma e Stefano Roscini di Milano, quarto uomo Andrea Pretoriani di Milano.

«Arriviamo da una settimana positiva, la vittoria contro Rovigo ci ha dato energia ma dobbiamo rimanere molto concentrati per la sfida che ci aspetta questo venerdì – questo il commento di coach Jimenez -. Colorno ha una squadra importante, con diversi giocatori “pericolosi”, come ad esempio Bettin, Afamasaga, Halvorsen, Tuilagi. Tutti portatori di palla e con esperienza, dovremo prestare molta attenzione. Inoltre conosco lo staff tecnico, sia Prestera che De Marigny e so che hanno preparato molto bene la partita, fino ad oggi hanno raccolto poco in termini di risultati ma tutte le squadre che hanno affrontato il XV biancorosso ha faticato. Siamo due squadre, a mio parere, equilibrate e al completo, noi arriviamo da un periodo di turn over, loro dalla pausa, ci affronteremo a viso aperto, entrambe con voglia di vincere seppur con motivazioni differenti».

La formazione annunciata dell’Im Exchange Viadana 1970: Apperley, Spinelli, Manganiello, Pavan, Ciofani, Ceballos, Bronzini (C), Casado Sandri, Ghigo, Ferrarini, Bonfiglio, Mannucci, Brandolini, Ribaldi, Denti Ant. A disposizione: Garziera, Breglia, Mazibuko, Devodier, Grassi, Gregorio, Souare, Denti And. Non disponibili per infortunio: Amadasi, Ferrarini A., Gelati.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti