Commenta

Sabbioneta, tre domeniche
di concerti in occasione
delle festività

La “prima” sarà Domenica 22 Dicembre, alle ore 17.45, nella Chiesa di S. Maria Assunta in Sabbioneta. Le Corali di Sabbioneta e Breda Cisoni - Vigoreto, accompagnate all’organo da Enrico Rossi, offriranno una elevazione musicale e spirituale

SABBIONETA – La tradizione del concerto di Natale è fortunatamente diffusa un po’ ovunque. A Sabbioneta non si è mai interrotta l’esuberanza della proposta di musica natalizia. Anche quest’anno la Comunità Pastorale “Maria Madre della Chiesa” è lieta di offrire alle persone che vivono nel nostro territorio, ed a coloro che vi vengono in visita, un ricco carnet di concerti natalizi, in tre Domeniche consecutive.

La “prima” sarà Domenica 22 Dicembre, alle ore 17.45, nella Chiesa di S. Maria Assunta in Sabbioneta. Le Corali di Sabbioneta e Breda Cisoni – Vigoreto, accompagnate all’organo da Enrico Rossi, offriranno una elevazione musicale e spirituale, mediante il ricorso ad effetti luminosi e sonori particolari, e, soprattutto, con un vasto programma che spazia dalla musica medioevale, passa attraverso i fasti del barocco – con brani del Messiah di Haendel e da Oratori natalizi -, e giunge fino all’’800 con pagine di Adam. Il tutto intervallato dalle lettura di testi natalizi. Non mancherà una ouverture organistica sul maestoso organo Lingiardi di metà XIX secolo: il M° Ugo Boni offrirà immortali pagine di Bach, Balbastre e Gounod.

La Domenica successiva, 29 Dicembre, nella festa della Santa Famiglia, alle ore 17.00, al Santuario di Vigoreto, ancora le Corali di Sabbioneta e Breda Cisoni – Vigoreto, accompagnate sempre dal M° Ugo Boni e da Enrico Rossi, riproporranno alcuni brani già eseguiti ed altri legati alla tradizione natalizia, con lettura di testi di S. Gianna Beretta Molla, la cui reliquia è custodita nel Santuario.

Domenica 5 Gennaio 2020, sarà protagonista la Chiesa di S. Giorgio Martire a Breda Cisoni: alle ore 15.30 viene offerta una visita guidata a questo splendido edificio di Pierantonio Maggi. Alle ore 16.30 seguirà il concerto, che vedrà come solisti il Soprano Nadia Mantelli – che in questa chiesa ha già dato eccezionali prove di abilità e di virtuosismo -, accompagnata al prezioso organo Cavalletti di metà ‘700 dal M° Simone Serra, speciale cultore di questo strumento. Il programma ogni anno è una piacevolissima sorpresa.

Siamo invitati a non lasciar scappare occasioni così ghiotte per ascoltare musica che rasserena il cuore ed aiuta ad entrare pienamente nello spirito e nella gioia del Natale.

don Samuele Riva

© Riproduzione riservata
Commenti