Commenta

Accensione della Chanukkiya:
festa ebraica il 26 dicembre
nella sinagoga di Sabbioneta

La festa delle luci o Festa dei lumi è una festa molto attesa dagli ebrei, in modo particolare dai bambini che ricevono doni e festeggiano mangiando dolci e pietanze fritte nell’olio.

SABBIONETA – Giovedì 26 dicembre alle ore 17.00, presso la Sinagoga di Sabbioneta, si terrà una funzione liturgica di Arvit con il cantore Angel Harkatz in occasione dell’accensione della Chanukkiya, nel 5° giorno. La festa delle luci o Festa dei lumi è una festa molto attesa dagli ebrei, in modo particolare dai bambini che ricevono doni e festeggiano mangiando dolci e pietanze fritte nell’olio.

Durante la festa che dura 8 giorni, in ogni parte del mondo ebraico, candele e lampade ad olio vengono accese e poste nel modo che le rende più visibili a tutti. Questa festa, anche se celebra il ricordo della riconquista dei Maccabei del Tempio di Gerusalemme profanato dai Greci ha il suo significato più profondo nel messaggio che porta la sfida dei nostri giorni, quella della convivenza delle culture, la vittoria della luce sul buio, del bene sul male. Al termine della funzione liturgica un momento conviviale con brindisi per tutti.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti