Cronaca
Commenta

Discesa della Vigilia, da Casalmaggiore a Boretto per un brindisi tra amici (del fiume)

Il natale, per chi vive ad un passo dal fiume, si festeggia anche così: con semplicità, una qualche fatica, un bicchier di vino ed una piccola impresa. Le foto le abbiamo 'rubate' ad Emilio Sandri. E con le foto dei prodi sul fiume auguriamo a tutti voi un buon Natale

CASALMAGGIORE – Sono partiti ugualmente, nonostante il Po in piena, seppur in lento calo. Ma tant’é, la gente di fiume mica si spaventa per un po’ d’acqua in più. 24 dicembre, discesa della Vigilia. L’acqua non manca e la corrente aiuta. Dagli amici del Po sino a Boretto, un manipolo di prodi, alcuni giovani ed altri con anni di pagaia o remo alle spalle. Tutto è andato bene: un brindisi a Boretto insieme ad altri amici del fiume e poi il ritorno a casa, ognuno verso la serata della vigilia in compagnia dei propri cari. Il natale, per chi vive ad un passo dal fiume, si festeggia anche così: con semplicità, una qualche fatica, un bicchier di vino ed una piccola impresa. Le foto le abbiamo ‘rubate’ ad Emilio Sandri. E con le foto dei prodi sul fiume auguriamo a tutti voi un buon Natale.

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti