Commenta

Rugby Viadana, costituito
il comitato per i festeggiamenti
del cinquantesimo

Costituito un comitato, che è parte integrante dell’Associazione, formato da una ventina di persone. Tra queste sono stati eletti due portavoce, Paolo Bergamaschi e Dario Lotti, mentre per la parte più culturale Fabrizio Nolli e Claudio Mastrocola

VIADANA – L’Associazione Rugby Viadana, ieri sera, ha dato il via ufficialmente alla fase operativa per organizzare la festa per il mezzo secolo di vita del club. Si è infatti costituito un comitato, che è parte integrante dell’Associazione, formato da una ventina di persone. Tra queste sono stati eletti due portavoce, Paolo Bergamaschi e Dario Lotti, mentre per la parte più culturale Fabrizio Nolli e Claudio Mastrocola. Il comitato si farà carico di portare avanti una serie di idee per festeggiare i 50 anni del club giallonero, tra queste anche il Mondiale Under 20 (già sede nel 2015). Proprio oggi sono state annunciate le sedi del Torneo: Calvisano, Verona, Viadana e Parma.

Si tratta della 13esima edizione del Mondiale Under 20 con la seguente formula: disputa di tre gironi all’italiana di sola andata con classifica finale aggregata. Il successivo seeding nella fase a playoff non dipende dalla posizione nel girone ma dai punti conquistati. Le quattro squadre meglio piazzate nel seeding disputeranno le finali per i posti dal primo al quarto, le quattro ultime per i posti dal nono al dodicesimo. L’ultimo posto costa la retrocessione nel Trofeo World Rugby; le altre quattro squadre disputeranno gli incontri per i posti dal quinto all’ottavo. Le qualificate sono Nuova Zelanda, Irlanda, Francia, Australia, Sudafrica, Argentina, Inghilterra, Galles, Italia, Isole Figi, Giappone, Georgia.

“Siamo molto contenti di essere stati scelti nuovamente per ospitare questo importante torneo – afferma il Presidente dell’Associazione Rugby Viadana Gianni Fava – Le due settimane del Mondiale diventeranno il clou del nostro 50esimo anno, ma da marzo noi saremo impegnati con varie iniziative. Sarà un vero anno di festa per il club e per la città di Viadana”.

Nelle prossime settimane il comitato si ritroverà nuovamente per meglio definire il palinsesto delle varie iniziative.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti