Commenta

Consiglio con Gallera,
il Pd Viadana chiede a Cavallari
di farsi portavoce di due richieste

"Chiediamo che il Sindaco facente funzioni sia presente e che porti le istanze dei cittadini viadanesi, proponendo che venga nominato entro il 30/01/2020 il Direttore Responsabile dell'Ambito Sperimentale e di predisporre una campagna di informazione ad hoc".

VIADANA – In vista del consiglio comunale di giovedì sera a Casalmaggiore i consiglieri del Partito Democratico di Viadana Nicola Federici e Adriano Saccani invitano tutti gli esponenti di partiti politici di Viadana a partecipare allo stesso consiglio. E, in aggiunta, avanzano una mozione che riguarda l’appuntamento di giovedì e comunque sarà anche ulteriormente discussa nel prossimo consiglio comunale a Viadana.

“Chiediamo che il Sindaco facente funzioni sia presente e che porti le istanze dei cittadini viadanesi, proponendo quanto segue:
a) che venga nominato entro il 30/01/2020 il Direttore Responsabile dell’Ambito Sperimentale e che venga definito, entro il 30/01/2020, il budget disponibile, il piano di investimenti, e dopo aver avviato un confronto aperto e proficuo con i Sindaci del territorio;
b) di predisporre una campagna di informazione la quale illustri ai cittadini i progetti che dovranno essere pianificati per il prossimo futuro nonchè gli interventi per mitigare i tempi delle liste di attesa nel rispetto del regolamento attuativo 5507/2015 della L. 23/15.

Inoltre, per quanto riguarda gli investimenti, sia quelli sulle strutture (considerato che è da mesi che i lavori sono fermi), che quelli sul personale del polo ospedaliero/sanitario di Viadana, Lungodegenza, nuovo POT, SERT e Neursopsichiatria di Viadana, si chiede al Sindaco, quale massima autorità sanitaria, sia in consiglio comunale per spiegare l’evolversi della situazione all’intera cittadinanza, in merito a questa delicata tematica che riguarda tutta la comunità viadanese”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti