Commenta

Sabbioneta ricorda
Wolmer Beltrami a 20
anni dalla scomparsa

partecipazione di fisarmonicisti di fama internazionale, Sisto Palombella, Fabio Turchetti, Thomas Sinigaglia, Sergio Gelmetti e Lorenzo Martelli con l’intervento degli allievi del Conservatorio di Mantova, Filippo Bazzani, Nicola Morellato e Francesco Guicciardi

SABBIONETA – La Pro Loco di Sabbioneta dedica una giornata all’indimenticabile Wolmer Beltrami, “il Re della fisarmonica”, dopo vent’anni dalla sua scomparsa. Sabato 18 gennaio alle ore 16 presso il Teatro all’Antica di Sabbioneta si terrà uno spettacolo musicale, con la partecipazione di fisarmonicisti di fama internazionale, Sisto Palombella, Fabio Turchetti, Thomas Sinigaglia, Sergio Gelmetti e Lorenzo Martelli con l’intervento degli allievi del Conservatorio di Mantova, Filippo Bazzani, Nicola Morellato e Francesco Guicciardi.

Lo spettacolo sarà allietato dai ballerini del Maestro Adalberto dell’Orto, Michele delle Fontane e Ambra Gabusi, e da interventi sulla vita del personaggio a cura di Alberto Sarzi Madidini.

Il tutto coordinato da Francesco Osini, organizzato dalla locale Pro Loco in collaborazione con il Comune di Sabbioneta e con il sostegno della ditta “Rossi Ferramenta” di Viadana. Ingresso libero.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti