Ultim'ora
Commenta

Merlin Cocai, nella X
edizione l'assalto al premio di
due compagnie dell'Oglio Po

Ad esibirsi, tra le compagnie comprensoriali, saranno “I Béi Putéi” di Acquanegra sul Chiese con la commedia “La regina del Ruai” e la compagnia “Noi del Po” di Pomponesco che sarà in scena con “Mastér ad ‘na vòlta e… coi d’incò”.
Nella foto la commedia che ha vinto nel 2018 "La Barchesa"

C’è anche una parte di comprensorio Oglio Po nella 10° edizione del Festival del Teatro Dialettale mantovano Premio “Merlin Cocai”. Nell’albo d’oro di questa rassegna mai una compagnia del comprensorio Oglio Po è riuscita a vincere il primo premio, chissà che non sia la volta buona. Ricordiamo che il Premio “Merlin Cocai” è stato istituito nel 1990, durando fino al 1992 ininterrottamente e poi proseguendo dal 1994 al 2002 ogni due anni. E’ seguito un brusco stop prima della ripresa nel 2018, con cadenza appunto biennale. Eccoci dunque al 2020.

Ad esibirsi, tra le compagnie comprensoriali, saranno “I Béi Putéi” di Acquanegra sul Chiese con la commedia “La regina del Ruai”, in scena proprio ad Acquanegra presso il Teatro Comunale sabato 14 marzo 2020 alle ore 21. La compagnia “Noi del Po” di Pomponesco, invece, sarà in scena presso il locale Teatro 900 sabato 28 marzo alle ore 21 con “Mastér ad ‘na vòlta e… coi d’incò”. In tutto sono cinque le compagnie in gara: oltre alle due comprensoriali troviamo “Gruppo Teatro Aperto” di Moglia (in scena con “Al maré ad mé fiol” sabato 1 febbraio), “Gli Amici di San Biagio” di Bagnolo San Vito (in scena con “‘Na farsa Mantoàna” sabato 21 marzo) e “Al Filòs” di Porto Mantovano (in scena con “Parchegio a pagamént!!!” sabato 4 aprile). Giovedì 9 aprile alle ore 21 la premiazione al Teatro Bibiena di Mantova.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti