Commenta

Generazione Viadana: Mattia Carpi
presenta la lista (in appoggio
a Viadana Davvero) under 30

"Assieme a Viadana Davvero ci sono stati già diversi contatti e si è trovata una quadra. Noi siamo l’anima anagraficamente più giovane e, ponendoci come civici, non vogliamo mettere paletti legati a partiti oppure orientamenti politici".

VIADANA – Si chiama “Generazione Viadana” ed è una lista che intende essere under 30 (“ma si potrebbe inserire anche qualche 35enne”) per dare voce ai più giovani. A capitanarla è Mattia Carpi, che da un paio di mesi su Facebook aveva lanciato l’iniziativa, prima di ufficializzare il percorso. “Siamo pronti a correre per le amministrative e lo faremo in appoggio a quella che speriamo sia il candidato sindaco Alessia Minotti. E’ vero che non c’è ancora l’ufficialità sul suo nome – spiega Carpi – ma per noi Minotti è una persona degna di fiducia. Assieme a Viadana Davvero ci sono stati già diversi contatti e si è trovata una quadra. Noi siamo l’anima anagraficamente più giovane e, ponendoci come civici, non vogliamo mettere paletti legati a partiti oppure a orientamenti politici”.

Mattia Carpi lavora in una concessionaria di auto di Sabbioneta ed esclude che Generazione Viadana possa esprimere un proprio candidato sindaco. “In questo momento, come lista, stiamo raccogliendo adesioni per eventuali candidati consiglieri, ma l’intenzione è quella di appoggiare proprio Minotti, una volta che il passaggio e la sua candidatura a prima cittadina diverranno ufficiali. E’ un progetto che mi ha entusiasmato da subito: l’età non vuole essere un limite e la lista non deve andare ad escludere in partenza. Ma l’intenzione è quella di riunire le esigenze delle giovani generazioni di Viadana, dunque ventenni e trentenni, per capire – e carpire – le loro esigenze e poterle portare in consiglio comunale”.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti