Commenta

Viadana, Commessaggio e
Pomponesco: ANPI propone
4 film su guerra e resistenza

L'ANPI Viadanese intende, con questa rassegna, contribuire a tutelare, conservare e diffondere la conoscenza di vicende e di valori, affinchè continuino ad essere riconosciuti come patrimonio essenziale della storia d'Italia.

VIADANA – Prosegue per il secondo anno la rassegna di film “I Venerdì dell’ANPI”, quattro venerdì promossi da ANPI Viadanese all’insegna del buon cinema italiano, con due film sulla Prima Guerra Mondiale ed altri due sulla Resistenza. Il ciclo di proiezioni, precedute dall’intervento di un esperto, propone modi per riflettere sulla Storia, grazie al contributo del cinema. Le proiezioni saranno a ingresso libero, alle ore 21 di ogni venerdì di febbraio. Il 7 e il 14 febbraio al Centro Meridiana di Viadana, il 21/02/2020 al Torrazzo di Commessaggio e il 28/02/2020 al Teatro 900 di Pomponesco. Si parte con “Uomini Contro” di F. Rosi il 07/02, il 14/02 verrà proiettato “Torneranno i prati” di E. Olmi: due pellicole sulla Grande Guerra per comprenderne le situazioni che originarono le ostilità e le realtà del Primo Dopoguerra. Gli altri due film in programma saranno “Agnese va a morire” di G. Montaldo che verrà proiettato a Commessaggio il 21/02 e “Piccoli Maestri” di D. Luchetti a Pomponesco il 28/02. Questi due film presentano episodi della Resistenza e sono tratti da romanzi autobiografici che testimoniano ancora oggi importanti azioni del passato che ci hanno condotto alla realtà attuale del nostro Paese. L’ANPI Viadanese intende, con questa rassegna, contribuire a tutelare, conservare e diffondere la conoscenza di vicende e di valori, affinchè continuino ad essere riconosciuti come patrimonio essenziale della storia d’Italia.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti