Commenta

Bozzolo, partita la riqualificazione
del Palazzo Principi del Gonzaga:
potrebbe ospitare la biblioteca

L’appalto da 116mila euro assegnato in base alla media è stato vinto dalla CSWB di Brescia con un ribasso del 15,5%. Progetto e direzione lavori sono dell’architetto di Casalmaggiore Damiano Chiarini.

BOZZOLO – Annunciati venerdì durante la visita del prefetto dr.ssa Carolina Bellantoni sono iniziati i lavori dell’ultimo stadio del recupero di Palazzo dei Principi Gonzaga, già Ufficio delle Entrate e del Catasto ceduto dal Demanio dello Stato al Comune, a condizione che fosse completamente destinato a funzioni culturali, educative ed artistiche.

Il quadro economico redatto dai tecnici prevede un investimento di 116mila euro e contempla il risanamento del piano terra. L’appalto assegnato in base alla media è stato vinto dalla CSWB di Brescia con un ribasso del 15,5%. Progetto e direzione lavori sono dell’architetto di Casalmaggiore Damiano Chiarini. L’opera è finanziata con il contributo del Gal Oglio Po per una somma di 58.157 euro. La restante metà della spesa è a carico del Comune di Bozzolo. L’amministrazione sta valutando la possibilità di realizzare il progetto di trasferimento della biblioteca, liberando l’attuale sede per la realizzazione del sistema complessivo degli archivi, storico, degli ingegneri e musicale.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti