Un commento

Sp 57 malmessa, Alessandro
Sarasini interroga
l'Amministrazione Provinciale

Per tutto quanto sopra esposto chiedo al Presidente Se l’Amministrazione Provinciale è al corrente della grave situazione di deterioramento di detta SP e se è stata segnalata dall’area tecnica manutentiva

DOSOLO – La Sp57 Dosolo – Pomponesco – Viadana è malmessa. E’ invero l’amara realtà di alcune delle infrastrutture viabilistiche dell’area Oglio Po. A farsi carico della questione Alessandro Sarasini che interroga il consiglio provinciale sulla questione. Questo il testo dell’interrogazione.

“Rilevo e faccio mie parecchie segnalazioni di privati cittadini ed amministratori residenti nella zona dell’Ogliopo, in particolare nella zona attraversata dalla SP 57 nel tratto tra Banzuolo di Viadana e Pomponesco, dove le condizioni di percorrenza sono particolarmente critiche per causa del pessimo livello di manutenzione della strada stessa.

Alcuni tratti della medesima strada provinciale sono stati, nel tempo e nei vari lotti appaltati, sistemati e riasfaltati, con rifacimenti del tappetino d’usura superficiale e nuove segnaletiche orizzontali per i tratti in prossimità del paese di Pomponesco ma la restante zona è particolarmente carente e necessitante.

Per tutto quanto sopra esposto chiedo al Presidente Se l’Amministrazione Provinciale è al corrente della grave situazione di deterioramento di detta SP e se è stata segnalata dall’area tecnica manutentiva. Se è prevista una riqualificazione con opere di riasfaltatura della SP 57 nel tratto indicato tra Viadana e Pomponesco”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti
  • fabisat sat

    non preoccupiamoci,hanno gia optato per mettere lungo la tratta un bel limite di 30kmh….