Commenta

Movimento cinque stelle:
Toninelli e Degli Angeli
sollecitano la Regione

La questione “coronavirus” sposta i riflettori sulla parte economica e politica con una eco che diventa sempre più importante. Sull’onda emotiva che ha travolto in primis Lombardia e Veneto, arrivano gli squilli del Movimento Cinque Stelle con il senatore Danilo Toninelli ed il consigliere regionale Marco Degli Angeli.

La questione “coronavirus” sposta i riflettori sulla parte economica e politica con una eco che diventa sempre più importante. Sull’onda emotiva che ha travolto in primis Lombardia e Veneto, arrivano gli squilli del Movimento Cinque Stelle con il senatore Danilo Toninelli ed il consigliere regionale Marco Degli Angeli che sollecitano un supporto, in primis, a supporto dei presidi ospedalieri con un comunicato stampa piuttosto definito.

“Con l’emergenza Coronavirus abbiamo avuto la dimostrazione di come Cremona e la sua Provincia sono trattate come territori di serie B. Anni di tagli, come il recente declassamento della Terapia Intensiva Neonatale, hanno messo in difficoltà l’ospedale di Cremona, che solo grazie al lavoro straordinario di tutto il personale sta gestendo un numero di pazienti affetti da Coronavirus purtroppo in aumento.

I lavoratori della sanità pubblica, che è quella in prima linea in queste circostanze, suppliscono alle gravi carenze dell’amministrazione regionale ma non sono sufficienti”, così Marco Degli Angeli, Consigliere regionale del M5S Lombardia e il senatore Danilo Toninelli.

Chiediamo a Fontana e Gallera sostegno immediato alla sanità pubblica di Cremona e provincia, organizzando la gestione  dell’emergenza coinvolgendo anche gli altri presidi regionali. Ci auguriamo che le difficoltà riscontrate in questi giorni si risolvano rapidamente. La Regione non perda altro tempo”.

L’emergenza va gestita, non subita”.

 

Redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti