Commenta

Canneto sull'Oglio, 'pulitori'
in azione: 500 metri di
strada, un mare di rifiuti

Il gruppo formato da Francesco Mauroner, Roberto Casnici, Davide Casnici, Lorenzo Grazioli, Luca Nali, Luca Bertuzzi e Massimo Volpi si è occupato del tratto che va dal ponte tra Piadena e Canneto a poco oltre il ponte della ferrovia

CANNETO SULL’OGLIO – Proseguono, nonostante il periodo di crisi da coronavirus, le operazioni di raccolta rifiuti da parte dei ‘pulitori’ di Canneto sull’Oglio. Nello scorso weekend il gruppo formato da Francesco Mauroner, Roberto Casnici, Davide Casnici, Lorenzo Grazioli, Luca Nali, Luca Bertuzzi e Massimo Volpi si è occupato del tratto che va dal ponte tra Piadena e Canneto a poco oltre il ponte della ferrovia, lungo il fiume Oglio. 500 metri di strada e – nemmeno a dirlo – un bottino ricco dei rifiuti abbandonati dall’ignoranza umana. I ‘pulitori’ hanno raccolto come sempre di tutto e proseguiranno, anche nelle prossime settimane, nella loro opera meritoria di tutela e salvaguardia del territorio.

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti