Ultim'ora
Commenta

Coronavirus. A Viadana i
documenti all'ufficio tributi?
Anche tramite WhatsApp

tale servizio verrà mantenuto attivo anche successivamente a tale periodo di limitazione degli accessi al Municipio, in un’ottica di semplificazione dei rapporti tra uffici e utenza

VIADANA – Al fine di facilitare la presentazione delle pratiche relative ai tributi locali, specie in questo periodo in cui i contribuenti sono tenuti ad ottemperare alle disposizioni per la limitazione degli accessi al Municipio ed all’Ufficio Relazioni con il Pubblico, l’UFFICIO TRIBUTI ha attivato un apposito numero – 334 6645648  – dove trasmettere  la modulistica tributaria tramite  WhatsApp, adempiendo direttamente da casa agli adempimenti dichiarativi in scadenza e  quelli obbligatori previsti dalla normativa vigente.  Il contribuente, tramite tale strumento può inviare moduli, documenti, copia dei versamenti effettuati ma anche porre quesiti e  richiedere rapide informazioni. Tale nuovo strumento, si va ad aggiungere ai normali canali di comunicazione telematici già in uso : la sezione del sito internet istituzionale www.comune.viadana.mn.it  “UFFICIO TRIBUTI ON LINE” – l’indirizzo e-mail n.mori@comune.viadana.mn.it e l’indirizzo PEC tributi@pec.comune.viadana.mn.it . La differenza consiste nella maggiore diffusione dello strumento e della semplicità di utilizzo: al giorno d’oggi quasi tutti i cittadini dispongono di uno smartphone ed il contribuente non dovrà far altro che fotografare con il telefonino il documento che intende trasmettere ed inviarlo direttamente al numero indicato. Già dai primi giorni di attivazione, si è vista una immediata adesione da parte degli utenti che in buon numero ha sperimentato il servizio dimostrando che l’utilizzo di WhatsApp è capillarmente diffuso tra i cittadini di tutte le età e rappresenta uno strumento di comunicazione a distanza alla portata della maggioranza delle persone. Per tale motivo tale servizio verrà mantenuto attivo anche successivamente a tale periodo di limitazione degli accessi al Municipio, in un’ottica di semplificazione dei rapporti tra uffici e utenza.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti