Cronaca
Commenta

Castellucchio, bimbo lasciato solo, genitori denunciati per abbandono

Dopo averlo calmato, nonostante non parlasse bene la lingua italiana, i Carabinieri riuscivano a farsi accompagnare presso la propria abitazione constatando che il bambino era stato lasciato a casa da solo

CASTELLUCCHIO – I Carabinieri della Stazione di Castellucchio nella giornata di ieri hanno denunciato due genitori indiani, residenti a Castellucchio, per abbandono di minori.

Il fatto risale alla mattina 29 febbraio scorso quando ai militari, verso le 9.30, era stato segnalato un bambino che vagava da solo per le strade del paese in lacrime; giunti immediatamente sul posto i Carabinieri trovavano il bambino in pigiama che stava piangendo, nei pressi di via Matteotti.

Dopo averlo calmato, nonostante non parlasse bene la lingua italiana, i Carabinieri riuscivano a farsi accompagnare presso la propria abitazione constatando che il bambino era stato lasciato a casa da solo.

I genitori, classe 1988 il padre e classe 1992 la madre, venivano contattati e convocati in caserma dai militari: verso le 10.30 si presentava il padre, al quale veniva quindi riaffidato il bambino.
Per i genitori è però scattata la denuncia a piede libero per il reato di abbandono di minori, avendolo lasciato solo in casa e permettendo che lo stesso potesse uscire da solo, e sono stati cosi deferiti all’Autorità Giudiziaria di Mantova.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti