Ultim'ora
Commenta

Codacons Cremona:
"Attenzione alle truffe sui
social media!" Come evitarle?

Si chiama sciacallaggio! In territorio cremonese si stanno verificando episodi che, contestualizzati alla situazione attuale, assumono ancora maggiore gravità.

Si chiama sciacallaggio! In territorio cremonese si stanno verificando episodi che, contestualizzati alla situazione attuale, assumono ancora maggiore gravità. Il tema è senz’altro spinoso in quanto la fessura in cui queste truffe trovano spazio per entrare nel tessuto sociale è proprio l’emergenza sanitaria. A tal proposito la Codacons si è espressa per fare chiarezza e dare supporto a chi è stato raggirato via social:

“Purtroppo c’è chi, in periodo di emergenza, specula sulla grave situazione in atto. Approfittiamo dell’occasione per ribadire che ASST è del tutto estranea a richieste di fondi attraverso i canali social o direttamente al domicilio dei cittadini. L’unica modalità per donare fondi all’Ospedale, a garanzia della trasparenza e della tracciabilità, è pubblicata nella sezione ‘Donazioni’ del sito web www.asst-crema.it. Per informazioni, segnalazioni e assistenza legale giudiziale e stragiudiziale è possibile contattare il Codacons Cremona all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com o al recapito 347.9619322. Segnalate al Codacons eventuali truffe, l’Associazione provvederà a sporgere formale denuncia presso le autorità di pubblica sicurezza”.

 

Alessandro Soragna

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti