Ultim'ora
Un commento

Coronavirus, salgono di altri
200 i contagiati in provincia di Cremona
In quella di Mantova aumento di 72

Numeri in forte crescita anche a Pavia, dove i contagi sono 622. Seguono Lecco (287), Mantova (261), Monza Brianza (224), Varese (158), Como (154), e infine Sondrio, che con 45 casi continua a essere la provincia meno toccata dal contagio.

Sono oltre 200 in più i nuovi contagi in provincia di Cremona, dove i positivi al Covid-19 salgono a 1.565 (ieri 1344). Numeri che fanno paura, numeri che raccontano di una situazione ancora ben lontana dall’essere risolta, mentre l’ospedale è ormai al collasso e quotidianamente con gli elicotteri vengono portati via pazienti verso altre strutture. 112 sono invece le persone che hanno perso la vita a causa del virus. I dati, diramati in queste ore dalla Regione, fotografano un territorio regionale in grande difficoltà.

Altissima anche la crescita dei contagi in provincia di Bergamo, dove con oltre 500 casi in più i positivi si attestano ora a 2.864. Alti i numeri anche per Brescia, che è cresciuta di 400 casi (2.122 oggi, mentre ieri era 1.748), per Milano (1.551 contro i 1.307 di ieri). Altri cento contagi in più anche a Lodi, che si porta a 1.276 (1.133 ieri). Numeri in forte crescita anche a Pavia, dove i contagi sono 622. Seguono Lecco (287), Mantova (261), Monza Brianza (224), Varese (158), Como (154), e infine Sondrio, che con 45 casi continua a essere la provincia meno toccata dal contagio. Ma altre 556 situazioni sono in corso di verifica. Dunque i numeri sono purtroppo destinati a incrementare ancora.

LA TABELLA

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti