Ultim'ora
Commenta

Bozzolo, mozione della minoranza
per chiedere determinate misure
contro il Coronavirus: ecco quali

"Chiediamo che venga inoltre stanziata una congrua somma di denaro con la quale istituire un fondo di sostegno, che potrà poi essere eventualmente implementato con risorse provenienti da soggetti privati, al quale i commercianti locali potranno accedere, ad esempio attraverso l’erogazione di appositi voucher".

BOZZOLO – Il gruppo consiliare “Bozzolo Prima” con Andrea Ghidorsi ha presentato una mozione sul tema Coronavirus al sindaco di Bozzolo Giuseppe Torchio. “Chiediamo che il sindaco e la giunta dotino immediatamente tutte le strutture comunali (casa comunale, farmacia, biblioteca ecc..) di tutti i dispositivi di protezione individuale previsti dalla vigente normativa (mascherine chirurgiche, gel igienizzante per le mani ecc…) mettendoli a disposizione dei dipendenti e dell’utenza; che venga inoltre stanziata una congrua somma di denaro con la quale istituire un fondo di sostegno, che potrà poi essere eventualmente implementato con risorse provenienti da soggetti privati, al quale i commercianti locali potranno accedere, ad esempio attraverso l’erogazione di appositi voucher, per dotare la propria attività del servizio di consegna a domicilio a favore delle fasce più deboli della popolazione. In attesa di dare attuazione al fondo, chiediamo inoltre che attivino immediatamente il servizio di consegna a domicilio, destinando a questa finalità le persone che stanno svolgendo presso il comune i lavori di pubblica utilità ai sensi delle convenzioni stipulate con il Tribunale di Mantova”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti