Ultim'ora
Commenta

Padana Soccorso, lavoro
estenuante: "Siamo allo stremo,
serve un'Ambulanza in più"

SAN GIOVANNI IN CROCE – Da un mese vanno e vengono ininterrottamente. 24 ore al giorno, e senza tregua. Sono i volontari di Padana Soccorso, una delle due realtà, oltre alla Croce Verde di Viadana, che si occupano del trasporto dei malati. Ormai, giorno e notte, le sirene delle ambulanze sono spesso gli unici rumori che squarcano il silenzio. 9 ambulanze, ma solo 3 quelle allestite per l’emergenza, quelle che vanno e vengono dagli ospedali trasportando persone contagiate dal CoVid19.

“I miei ragazzi si stanno dando da fare da un mese – ci racconta la presidente Claudia Taddei – con turni massacranti e mettendo a rischio loro stessi. Ma ormai siamo alle strette. Anche il sostegno delle persone è aumentato da quando abbiamo fatto l’appello. C’è gente che ci fa arrivare 5 o 10 euro, tante piccole persone che ci fanno capire di esserci vicino”.

Le spese sono tante, ma il problema più serio è per i mezzi. “Sono sollecitati tutto il giorno e tutta la notte – prosegue Claudia Taddei – e avremmo bisogno di un’altra ambulanza allestita per l’emergenza. Al momento noi non abbiamo la forza di acquistarne un’altra ma chiediamo aiuto a chi può darcelo. Noi ci mettiamo il nostro impegno che poi è quello di tutti i volontari, quello quotidiano. Speriamo davvero di poter continuare così e speriamo che prima o poi si possa acquistare anche il mezzo di cui abbiamo bisogno”.

Raccogliamo e rilanciamo volentieri l’appello di Padana Soccorso. Loro ce la stanno mettendo davvero tutta, vanno e vengono ad ogni chiamata, portano pazienti e – come ci aveva spiegato una decina di giorni fa un’infermiera di pronto soccorso di Oglio Po – “Sono tutti ragazzi straordinari, che fanno il loro lavoro sempre con il sorriso e con ancora meno tutele di quelle che abbiamo noi, ma sempre con coraggio”.

E il coraggio andrebbe sempre premiato, soprattutto adesso. Ecco i dati per chi volesse fare una donazione:

PUBBLICA ASSISTENZA PADANA SOCCORSO ONLUS
VIA G. BARNI 8 – SEDE LEGALE
VIA ARAGONA N. 2 – SEDE OPERATIVA
26037 SAN GIOVANNI IN CROCE (CR)

COD.FISCALE 01089090193

CODICE IBAN
IT24O0877057910000000400722

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti