Un commento

Vendeva le mascherine a 9 euro
con ricarico del 2000%:
denunciato imprenditore viadanese

Una attività di Viadana è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Mantova che ha denunciato l’imprenditore titolare dell’esercizio in quanto lo stesso vendeva le mascherine, presidi utili per evitare il contagio da Coronavirus, alla cifra di 9 euro.

MANTOVA – Si è beccato una denuncia per avere venduto le mascherine a un prezzo decisamente rialzato rispetto a quello di mercato. Una attività di Viadana è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Mantova che ha denunciato l’imprenditore titolare dell’esercizio in quanto lo stesso vendeva le mascherine, presidi utili per evitare il contagio da Coronavirus, alla cifra di 9 euro. Di fatto un ricarico rispetto al prezzo di acquisto (di 45 centesimi a mascherina) pari al 2000%. Questo ha fatto scattare la denuncia da parte dei finanzieri.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Giuseppe Giuseppe farina

    Certe persone bisognerebbe punirle in

    maniera esemplare tanto da fargli chiudere l’attività per fargli capire quanto siano viscidi e schifosi certi comportamenti solo per il profitto. Quindi certe soggetti andrebbero puniti con la stessa moneta.