Commenta

Scendono a 441 i ricoverati negli
ospedali di Cremona e Oglio Po
311 i dimessi, 178 i decessi

Il calo è dovuto in parte, purtroppo, all’aumento dei decessi da covid-19 in ospedale (saliti da 158 a 178), ma anche ai 241 trasferimenti operati finora. Il calo dei ricoverati è anche dato dalle buone notizie che arrivano circa le guarigioni: sono infatti 311 i dimessi.

Calano ancora i pazienti ricoverati negli ospedali di Cremona e Oglio Po: attualmente sono 441, 84 in meno rispetto a due giorni fa, lunedì 23 marzo. Più che dimezzato anche i pazienti in terapia intensiva, passati in 48 ore da 51 a 20 e 8 in subintesinva. Oltre a questi, 9 si trovano a Casalmaggiore e 7 nella struttura da campo davanti al Maggiore gestita dalla Ong statunitense Samaritan’s Purse. Il calo è dovuto in parte, purtroppo, all’aumento dei decessi da covid-19 in ospedale (saliti da 158 a 178), ma anche ai 241 trasferimenti operati finora. Il calo dei ricoverati è anche dato dalle buone notizie che arrivano circa le guarigioni: sono infatti 311 i dimessi.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti