Commenta

Autocertificazione, ecco
il quarto modulo per muoversi
per esigenze imprescindibili

Differisce di poco rispetto ai precedenti ma è comunque un nuovo modulo che annulla e sostituisce i tre precedenti: insomma, dal 26 marzo per potersi muovere, avendo ovviamente un valido motivo, servirà scaricare un nuovo modulo di autocertificazione, che si trova come sempre sul sito della Polizia di Stato.

Differisce di poco rispetto ai precedenti ma è comunque un nuovo modulo che annulla e sostituisce i tre precedenti: insomma, dal 26 marzo per potersi muovere, avendo ovviamente un valido motivo, servirà scaricare un nuovo modulo di autocertificazione, che si trova come sempre sul sito della Polizia di Stato. Nell’emergenza Coronavirus questo continuo cambiamento della documentazione necessaria, pur collegato alle modifiche ai vari decreti governativi, non sta decisamente piacendo ai cittadini. Noi proponiamo qui di seguito un semplice fac-simile del modulo valido dal 26 marzo.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti