Ultim'ora
Commenta

Covid-19, Fontana: 'Oggi 2500
nuovi contagi in Lombardia:
sono preoccupato'

“Ci è stato detto che in assenza di sintomi il test non appare sostenuto da un razionale scientifico in quanto non fornisce un’informazione indicativa ai fini clinici e potrebbe essere addirittura fuorviante. Se poi dall’Istituto Superiore di Sanità dovessero arrivare nuove indicazioni io sono assolutamente pronto".

Sono 2.500 i nuovi casi di contagio in Lombardia nelle ultime 24 ore: il dato, reso noto dal Governatore Attilio Fontana durante la quotidiana conferenza stampa, non è certo di quelli che fanno sorridere. Lo stesso Fontana si è detto preoccupato per la situazione: “Questo dato è aumentato troppo rispetto ai giorni scorsi. Sarebbe imbarazzante se il trend riprendesse a crescere”. Ha poi voluto chiarire la questi0ne dei tamponi, specificando che la scelta di testare solo i sintomatici deriva da indicazioni ricevute dalle autorità sanitarie: “Ci è stato detto che in assenza di sintomi il test non appare sostenuto da un razionale scientifico in quanto non fornisce un’informazione indicativa ai fini clinici e potrebbe essere addirittura fuorviante. Se poi dall’Istituto Superiore di Sanità dovessero arrivare nuove indicazioni io sono assolutamente pronto, ovviamente alla condizione che ci diano quanto necessario per fare uno screening di massa. Ma soprattutto considerando che i laboratori riescono processare al massimo 5mila tamponi al giorno”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti