Commenta

Commessaggio, la favola dei giovani
volontari che vanno casa per
casa per aiutare gli anziani

Commessaggio è stato uno dei primi comuni ad avere un gruppo di volontari che ha deciso di darsi da fare per fare la spesa, sia di alimentari che di farmaci, ed effettuare così la consegna a domicilio. Un esempio che piano piano è stato esteso, con l’aumentare dell’emergenza, ad altri gruppi sparsi in tutto il comprensorio. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

COMMESSAGGIO – Mascherina in volto, si organizzano quando c’è bisogno e partono, per dare una mano a chi non può uscire di casa. Parliamo dei ragazzi di Commessaggio che hanno messo a disposizione, ormai da due settimane il loro tempo, per assistere la comunità, in particolare i più anziani. L’organizzazione sfrutta lo strumento virtuale fornito da WhatsApp e varia di giorno in giorno, dopo che il consigliere Marika Morandi per il comune ha deciso di fare da punto di riferimento. Commessaggio è stato uno dei primi comuni ad avere un gruppo di volontari che ha deciso di darsi da fare per fare la spesa, sia di alimentari che di farmaci, ed effettuare così la consegna a domicilio. Un esempio che piano piano è stato esteso, con l’aumentare dell’emergenza, ad altri gruppi sparsi in tutto il comprensorio. Tra una lezione (scolastica o universitaria) virtuale e l’altra, c’è tempo anche per il prossimo.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti