Commenta

Marco Degli Angeli (M5S):
"Chiediamo più soldi per
laboratori medici e ricerca scientifica"

Nonostante l’invito dell’OMS ad estendere gli sforzi diagnostici in Lombardia e nel resto del Paese, questo sforzo è stato abbandonato troppo presto
“Abbiamo inviato una lettera aperta per chiedere più soldi per i laboratori e la Ricerca scientifica – scrive Marco Degli Angeli (M5S) –  con l’obiettivo di rafforzare la diagnostica e gli studi di sperimentazione farmacologica. In questo momento è urgente rafforzare le diagnosi e l’isolamento precoce dei casi asintomatici e paucisintomatici. Nonostante l’invito dell’OMS ad estendere gli sforzi diagnostici in Lombardia e nel resto del Paese, questo sforzo è stato abbandonato troppo presto. Ad oggi ci si è concentrati maggiormente nel potenziare i numeri di terapie intensive e subintensive e nel ricercare nuovo personale specialistico come gli anestesisti. Non basta! Occore concentrare ed indirizzare lo sforzo economico anche nell’acquisto e nell’adeguamento delle attrezzature di laboratorio per l’analisi RT-PCR dei tamponi, coinvolgendo tutti gli ospedali già dotati di laboratorio di analisi molecolare opportunamente coordinati anche per uniformare i protocolli e l’attendibilità delle risposte. Il lavoro di diagnostica va assolutamente rafforzato. Proprio per questo chiediamo più risorse per i laboratori e alla luce dell’esaurimento delle scorte di biomedicali a livello internazionale, sarebbe opportuno garantire ai laboratori di diagnostica la disponibilità di reattivi, strumenti e presidi necessari a garantire la continuità diagnostica, anche ricorrendo a manovre di accaparramento. Chiediamo l’assunzione di nuovo personale e competenze professionali in ambito biomedico. Solo diagnosi ampie e misure di isolamento e quarantena anche di casi asintomatici ci porteranno fuori dall’emergenza.
redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti