Cronaca
Commenta

Mascherine in distribuzione a Casalmaggiore. E c'è chi rinuncia per fare posto ad altri

Intanto da giovedì sono in distribuzione anche i buoni spesa per le famiglie bisognose che sono state vagliate e chiamate dai servizi sociali. A Casalmaggiore al momento hanno aderito una dozzina di attività commerciali, ringraziate dal sindaco Bongiovanni.

CASALMAGGIORE – E’ cominciata giovedì 9 aprile la distribuzione alla popolazione delle mascherine, una per famiglia, anche a Casalmaggiore. “Molti mi hanno scritto che non ne hanno bisogno – spiega Filippo Bongiovanni, sindaco casalese -. Prego costoro di mettere sulla cassetta della posta un messaggio che non la vogliono, oppure possono riportarla in Comune, sul retro, in piazza Turati: è stata montata una cassetta della posta ad hoc per la restituzione. Ringrazio tutti per la collaborazione”.

Sempre Bongiovanni ha aggiornato sul “tour” di distribuzione: “I volontari di Croce Rossa distribuiranno sulla città nelle vie Bixio, Centauro, Del Sale, Porzio, San Leonardo, Marconi, Martelli, Cavour, Corsica, Pascoli,Trento, Trieste, Verdi e Piazza Garibaldi. Poi Via Costa, Gramsci, Lombardia, Roma, Don Marcheselli, Largo Pertini, Via della Repubblica, Via dei Romanini, Via Combattenti Alleati.
Mentre i volontari della Protezione Civile sono partiti su Via Cairoli, Garibaldi, delle Giuggiole, Colombo, Diotti, Ospedale, Ponchielli. Poi via Mina, Cerati, Fiammetta, Manara, Leopardi, Quarenghi, Ghislina, Beltrami, Civeri, Padova, Trotti, Aroldi. Poi le frazioni di Quattrocase, Valle, Casalbellotto, Cappella e Camminata.
I volontari del Concass/Servizi Sociali muniti di apposita pettorina incominciano in città : Via Formis, Romani, Piazza Marini, Via Guerrazzi, Via Veneto, Via Harris,Largo Marinai d’Italia, Via Zuccari, Piazza San Francesco, Vicolo Del Tesoro, Via Favagrossa, Chiozzi, Brofferio, Pozzi, Saffi e Piazza Battisti.
Poi Via Beduschi, Mario, Posta, Petofi, Via XX Settembre, Via IV Novembre, Via Grandi, Strada San Leonardo, via Follereau, via Adda, Carducci, F.lli Rosselli, Foscolo, Mincio, Secchia, Tanaro, Taro , Ticino, Trebbia.
Poi via dello Zuccherificio, via Don Paolo Antonini, Matteotti, Tentolini, Mazzola, Viale Mazzini.
Poi la frazione di Agoiolo.
A Roncadello ha già provveduto la ditta di Andrea Solimei.
Parte anche Vicomoscano con queste vie: Don Milani, don Puglisi, Giovanni XXIII, della Verta, Astolfi, Staffolo, Madonna del Riposo, Galliano, Montessori, Del Lazzaretto”.

Intanto da giovedì sono in distribuzione anche i buoni spesa per le famiglie bisognose che sono state vagliate e chiamate dai servizi sociali. A Casalmaggiore al momento hanno aderito le seguenti attività commerciali, ringraziate dal sindaco Bongiovanni:
– SUPERMERCATO LE FORNACI CONAD,
– EUROSPIN SPESA INTELLIGENTE SPA,
– ITALMARK SRL VIA VOLTA 49,
– FORNERIA DEL BORGO VICOBELLIGNANO,
– ACQUA E SAPONE VIA BEDUSCHI 29,
– PESCHERIA RANIERI VIA GALLUZZI 53,
– PANETTERIA PAROLI SIMONA VIA TRENTO 16/18,
-EBIO DI SARTORI PATRIZIO VIA CAIROLI 38,
– AGRICOLA VISIOLI Via Lamarmora VICOMOSCANO,
– IL PUNTO DI VICINI ROSETTA VIA GIOBERTI 74,
QUATTROCASE,
– TOSI REMO ALIMENTARI VIA CANZIO 100, RONCADELLO
– UNES MAXI – U2! VIA REPUBBLICA 84

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti