Ultim'ora
Commenta

Si è spento il viadanese Cesare
Bortolotti, pioniere nel commercio
di carburanti e gas e grande sportivo

Era molto noto nel mondo dello sport perché aveva animato la Polisportiva Vitellianense negli anni ’70, mentre per quando concerne il rugby, sport popolarissimo a Viadana, era stato a lungo uno degli sponsor.
Foto dalla Gazzetta di Mantova

VIADANA – Si è spento a 96 anni a Viadana Cesare Bortolotti, che del comune mantovano è stato un punto di riferimento sia a livello imprenditoriale che sportivo. E’ stato il pioniere nella distribuzione dei carburanti e del gas, tra i primi a cimentarsi in Italia in questa attività: lo faceva peraltro utilizzando il fiume Po, realizzando il primo attracco (era il 1968) vicino al ponte per poter “parcheggiare” le chiatte che trasportavano prodotti derivati dal petrolio. Cesare Bortolotti, ospite di una RSA di Suzzara, lascia il figlio Vittorio e la figlia Maria Luisa. Era molto noto nel mondo dello sport perché aveva animato la Polisportiva Vitellianense negli anni ’70, mentre per quando concerne il rugby, disciplina popolarissima a Viadana, era stato a lungo uno degli sponsor.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti