Commenta

Rugby Viadana, volontari
all'opera: il video con la Croce
Verde finisce su Anpas nazionale

Il Rugby Viadana scende in campo in modo diverso dal solito e prosegue la sua missione speciale: la Croce Verde li ringrazia, così come la cittadinanza, perché in questo momento d’emergenza i numeri contano e ogni rinforzo è prezioso. GUARDA IL VIDEO
Coronavirus: il Rugby Viadana 1970 con i volontari Anpas al servizio della Croce Verde Zona Oglio Po

Giorgio Bronzini, vice capitano del Rugby Viadana 1970, e i suoi compagni di squadra stanno facendo servizio di volontariato con i volontari Anpas della Croce Verde Zona Oglio Po. A loro il nostro GRAZIE!

Pubblicato da Anpas Informa su Giovedì 9 aprile 2020

VIADANA – Stanno continuando la loro opera al servizio della città di Viadana: non più rincorrendo una palla ovale per andare in meta, ma in modo ben più prezioso, ossia dando una mano alla Croce Verde come volontari, dopo i corsi lampo seguiti nei giorni scorsi. Il Rugby Viadana scende in campo in modo diverso dal solito e prosegue la sua missione speciale: la Croce Verde li ringrazia, così come la cittadinanza, perché in questo momento d’emergenza i numeri contano e ogni rinforzo è prezioso. La vicenda dei rugbisti viadanese, già in prima linea in altre circostanze, come ad esempio quelle delle piene del Po, riempiendo sacchi di sabbia per alzare l’argine, è finita anche sulla pagina Facebook di rilievo nazionale Anpas Informa, dedicata al mondo del volontariato e delle pubbliche assistenze, con l’intervista a Giorgio Bronzini, vicecapitano del team giallonero. Un esempio di riconversione pure questo: non industriale, nel caso specifico, ma umana.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti