Salute
Commenta

Il Soroptimist nell’emergenza Covid: premio per l'attività di assistenza psicologica

In questi giorni è stato attivato anche un altro service che vede in campo le nutrizioniste del Soroptimist fornire un servizio di assistenza nutrizionale gratuito per aiutare le persone in questo periodo di isolamento forzato, indirizzandole verso una sana e consapevole alimentazione, fondamentale per mantenere un buono stato di salute e benessere psicofisico.

Significativo riconoscimento per il Soroptimist International d’Italia e il Club di Cremona che hanno ottenuto  dal Soroptimist International d’Europa  il titolo di Progetto del  mese di  aprile per l’attività di assistenza psicologica messa in campo durante l’emergenza Covid19. “Il Club di Cremona – sottolinea la presidente Monica Poli – ha subito fatto proprio questo progetto dell’Unione Italiana e, con la disponibilità della socia Paola Cattenati, psicologa e responsabile CRIAF – Centro Riabilitazione Infanzia Adolescenza e famiglia, ha collaborato attivamente alla buona riuscita dell’iniziativa.  Paola Catenati, con lo staff del CRIAF,  ha anche messo a disposizione un Vademecum per ragazzi e uno per i genitori per affrontare insieme  Distanti ma uniti il tempo del Covid 19. Il riconoscimento ottenuto – continua Monica Poli – premia la capacità del Soroptimist di porsi come soggetto vivo e vitale sui territori, in grado di dare risposte adeguate e tempestive all’emergenza che stiamo vivendo. Il progetto premiato  – particolarmente prezioso in questo momento in cui isolamento e incertezze sul futuro minano le nostre sicurezze emotive, psicologiche, esacerbando altresì condotte violente in ambito domestico – mette in gioco le competenze di una cinquantina di socie fra socie psicologhe, psicoterapeute, psichiatre e psicanaliste e rappresenta un buon esempio di come proprio le diverse professionalità delle socie costituiscano una ricchezza su cui puntare per supportare i bisogni della popolazione e  dei territori.”

Il servizio di assistenza psicologica è attivo dal lunedì al sabato attraverso il numero +447857546048 (contattabile con messaggio whatsapp) e la mail assistenza.psicologhe@soroptimist.it. In questi giorni è stato attivato anche un altro service che vede in campo le nutrizioniste del Soroptimist  fornire un servizio di  assistenza nutrizionale gratuito per aiutare le persone in questo periodo di isolamento forzato, indirizzandole verso una sana e consapevole alimentazione, fondamentale per mantenere un buono stato di salute e benessere psicofisico. Per accedere al servizio, scrivere una mail dal lunedì al sabato all’indirizzo consigli.nutrizionali@soroptimist.it.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti