Politica
Commenta

Viadana, l'opposizione PD chiede risposte alle proposte per i cittadini viadanesi

Per le attività commerciali, artigianali e liberi professionisti che sono state costrette a chiudere a causa del Corona virus come sospendere o ridurre la Tassa rifiutie/o Cosap e/oplateatico trovando le risorse nel bilancio di previsione

VIADANA – Una sorta di ‘sollecito’ quello dell’opposizione Pd Viadanese (Adriano Saccani e Nicola Federici) nei confronti dell’Amministrazione viadanese, per avere risposte in merito all’interrogazione che suggeriva alla guida della città alcuni atti importanti a sostegno della cittadinanza. “Il 6 aprile – spiegano i consiglieri – abbiamo inviato al sindaco un elenco di proposte da mettere in atto ma anche degli atti concreti per aiutare le attività Viadanesi, le abbiamo volute riproporre in questa interrogazione  senza polemica ma chiedendo anche le proposte che intendono portare avanti perché pensiamo ci siano scelte importanti ed urgenti da prendere in considerazione del momento di crisi che stiamo vivendo scelte che devono essere condivise per il bene della cittadinanza”.


OGGETTO: INTERROGAZIONE IN MERITOALLE NS. PROPOSTE DEL 06 APRILE O ALTRE PROPOSTE PER IL FUTURO DI VIADANA E DEL NOSTRO TERRITORIO.

In data 06 aprile 2020 abbiamo presentato un elenco di proposte per Viadana da mettere in atto nel più breve tempo possibile ma anche nel futuro tra cui:

-Sospensione dei pagamenti dei canoni di affitto o di gestione per le attività di volontariato, culturali, sportive, mediche e commerciali che hanno in convenzione con il comune, uffici, bar, o spazie ad uso publico come la meridiana, o la rotonda dei giardini, bar della Gerbolina, locali di piazzale Baroni, locali del centro come negozio equosolidale, Cinema, asili privati, Motel della Gerbolina Impianti sportivi o pista delle minimoto, perché avendo l’obbligo di tener chiuso pensiamo è giusto sospendere i canoni delle settimane e mesi in cui rimarranno chiusi dal primo giorno di chiusura a fino a quando non avranno la possibilità di riaprire.

-Togliere il pagamento delle soste con auto blu in piazzale baroni in modo definitivo e senza limiti di orario e quelli del centro togliere la sosta a pagamento per almeno tutto il 2020 sostituendolo con disco orario.

-Per le attività commerciali, artigianali e liberi professionisti che sono state costrette a chiudere a causa del Corona virus come sospendere o ridurre la Tassa rifiutie/o Cosap e/oplateatico trovando le risorse nel bilancio di previsione che deve ancora essere votato.

-Valutare di effettuare una riduzione della ritenuta irpef per i lavoratori o liberi professionisti in base alla disponibilità di bilancio.

-Chiediamo che venga convocato alla prima data utile il consiglio comunale per la votazione del BILANCIO PREVENTIVO perché pensiamo che il comune in questo momento così delicato debba avere un bilancio e quindi risorse da poter spendere per la comunità.

-Chiediamo che venga convocato alla prima data utile il consiglio comunale per la votazione del BILANCIO CONSULTIVO DEL 2019 perché se ci sono risorse di avanzo bisogna metterle immediatamente a disposizione per poterle spendere in questo momento di difficoltà.

CHIEDIAMO SINDACO FACENTE FUNZIONI

Se le nostre proposte sono già state studiate dalla giunta e quali si intende adottare.Quali sonole Vostre proposte o progetti per lo sviluppo di Viadana e quando intendete adottarle visto la grossa crisi economica


redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti