Commenta

Le Face Masks di Lini anche fuori
dal Casalasco: arriveranno in
alcune RSA di Cremona e Crema

"Ho avuto il contatto con la protezione civile grazie a Valentina Sita di Casalmaggiore - spiega Lini -. Le maschere saranno destinate ancora alla casa di riposo Busi di Casalmaggiore (40 maschere) e a Lucia Carrara (200 maschere) che, tramite l'associazione Abrcadabra onlus, le distribuirà in altre case di riposo nei dintorni di Cremona e Crema".
CASALMAGGIORE – Nuova destinazione per le Face Masks, progettate da Samuele Lini, ingegnere di Vicobellignano, che arriveranno ora alle strutture del territorio provinciale. Lini ha infatti coinvolto la protezione civile Aquile Oglio Po per il ritiro di altre Face Masks, realizzate in questo caso su indicazione di Lini dalla ditta Piusi S.P.A. di Suzzara. “Ho avuto il contatto con la protezione civile grazie a Valentina Sita di Casalmaggiore – spiega Lini -. Le maschere saranno destinate ancora alla casa di riposo Busi di Casalmaggiore (40 maschere) e a Lucia Carrara (200 maschere) che, tramite l’associazione Abrcadabra onlus, le distribuirà in altre case di riposo nei dintorni di Cremona e Crema”.
redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti