Commenta

Casalmaggiore, questa
sera dalle 21 il Jazz Day
direttamente dal divano di casa

Quest’anno, nonostante la pandemia, gli organizzatori del Jazz Day non hanno voluto dare buca per cui hanno organizzato una diretta, visibile con facilità su youtube, carica di sorprese
In foto l'edizione in teatro dell'anno scorso

CASALMAGGIORE – Il 30 aprile di ogni anno l’Unesco ha inteso celebrare la forma d’arte musicale e comunicativa del Jazz così, in questa data, in tutto il mondo vengono fatte iniziative a questo scopo. A Casalmaggiore dal 2012 un gruppo di volontari ha dato vita al Casalmaggiore Jazz Day, una iniziativa musicale ed altre a corollario, che celebrano il jazz.

Le prime due edizioni furono fatte in biblioteca comunale. Poi fu impossibile, data la grande partecipazione, utilizzare quello spazio che si presentava non più sufficiente.
Quindi dal 2014 il concerto si svolge nel nostro favoloso teatro (sempre gremito), ad ingresso libero. I musicisti, circa 40 e tutti di altissimo livello, si esibiscono a titolo gratuito siano essi dilettanti, se di dilettanti si può parlare, o professionisti.

Le varie edizioni (quest’anno sarebbe la nona) hanno contribuito ad accrescere nel pubblico la passione per il jazz e per la musica in generale, in un clima di grande e reciproca partecipazione senza soluzione di continuità tra palco e pubblico. Questo è il vero e fondamentale ingrediente del successo del Casalmaggiore Jazz Day
A completamento vengono affiancate attività di divulgazione nelle scuole per avvicinare i giovani alla musica ed altre altre forme artistiche come ad esempio la fotografia.

Lo storico “inventore” del Jazz Day casalasco è Andrea Acquaroni a cui si aggiungono altri appassionati: Giampietro Lazzari, Stefano Asinari, Silvio Buzzi della tabaccheria Anversa, che ha sempre operato a supporto logistico/biglietteria.

Partecipazione attiva anche da parte del Comune di Casalmaggiore, dell’Assessorato alla Cultura, della direzione del teatro che hanno sempre sostenuto l’iniziativa inserendo il Jazz Day nelle date della programmazione teatrale annuale.

Infine non possiamo non menzionare la Società Musicale Estudiantina per il supporto di tipo amministrativo e i tanti sponsor che aiutato a sostenere le spese.

Quest’anno, nonostante la pandemia, gli organizzatori del Jazz Day non hanno voluto dare buca per cui hanno organizzato una diretta, visibile con facilità su youtube, carica di sorprese.

Quindi, questa sera a partire dalle ore 21.00 tutti sul divano per assistere al Casalmaggiore Jazz day 2020 (nona edizione).

casalmaggiorejazzday.wordpress.com

Giovanna Anversa

© Riproduzione riservata
Commenti