Ultim'ora
Un commento

Carabinieri, controlli
anti covid19, sei ragazzi
sanzionati a Viadana

Altri due ragazzi sono stati sanzionati sempre nella giornata di ieri mentre erano intendi a giocare a carte su una panchina pubblica, uno dei quali tra l’altro proveniente da altra regione

Continuano i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Viadana relativi alle regole imposte sui divieti di movimento al fine di contenere il contagio del coronavirus.
Continuano a essere valide infatti le sanzioni amministrative per i trasgressori; dal 26 Marzo scorso sono scattate multe salate, da 400 a 3000 euro, per chi viola le regole anti contagio; e anche ieri alcune persone sono state sanzionate per aver violato queste norme.

In particolare quattro ragazzi di origini marocchine sono stati sorpresi dai militari della Stazione di Viadana presso i distributori automatici di via Aroldi, verso le 23.30, mentre erano intenti a chiacchierare, senza mantenere le distanze di sicurezza e creando cosi un assembramento di persone.

Altri due ragazzi sono stati sanzionati sempre nella giornata di ieri mentre erano intendi a giocare a carte su una panchina pubblica, uno dei quali tra l’altro proveniente da altra regione.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti