Ultim'ora
Commenta

Comprensorio, rialzi un po' più
consistenti nel comprensorio: 1.510 casi
per la Regione, 1.447 per le Prefetture

Un piccolo strappo rispetto agli ultimi giorni, ma rialzi comunque contenuti per quanto lievemente più alti della media. Secondo la Regione, da sabato a domenica, ci sono stati altri 6 casi in più nel comprensorio Oglio Po. Per le Prefetture, invece, 3 casi in più.

Un piccolo strappo rispetto agli ultimi giorni, ma rialzi comunque contenuti per quanto lievemente più alti della media. Secondo la Regione, da sabato a domenica, ci sono stati altri 6 casi in più nel comprensorio Oglio Po: due nel Casalasco (Casalmaggiore e Isola Dovarese) che sale a 696 casi da inizio emergenza, dunque senza togliere decessi né guarigioni, e quattro nell’Oglio Po mantovano (Viadana, Canneto sull’Oglio, Sabbioneta, Gazzuolo) che sale a 814, per un totale regionale nel comprensorio di 1.510 casi. Per le Prefetture, invece, 3 casi in più: 1 nel Casalasco (Isola Dovarese) che sale a 674 e 2 nell’Oglio Po virgiliano (Canneto sull’Oglio e Gazzuolo) che sale a 773, col totale prefettizio nel comprensorio tra i due fiumi pari a 1.447 casi.

IL DETTAGLIO:
Regione Cremona +10 — 6.323 casi
Prefettura Cremona +9 — 6.286 casi
Regione Mantova +9 — 3.291 casi
Prefettura Mantova +7 — 3.186 casi

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI CREMONESI FONTE REGIONE

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI CREMONESI FONTE PREFETTURA

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI CASALASCHI

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI MANTOVANI FONTE REGIONE

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI MANTOVANI FONTE PREFETTURA

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI MANTOVANI OGLIO PO

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti