Commenta

Casa al Mare, stagione
estiva annullata dal comune
di Casalmaggiore per il 2020

"Venendo meno le condizioni di sicurezza, pur consapevoli che una vacanza sarebbe per molti un toccasana, riteniamo opportuno annullare la stagione estiva alla Casa al mare. A malincuore quindi rimandiamo di un anno la ripresa di questa preziosa occasione educativa, di svago, di vacanza e di socialità".

La pandemia causata dal virus Covid 19 ha cambiando molti aspetti della nostra vita e la sua azione, purtroppo, non sembra essersi conclusa. Esperienze che davamo per scontate sono state modificate o cancellate imponendoci di guardare la realtà con uno sguardo diverso. Il discorso riguarda anche la Casa al Mare di Casalmaggiore, che sorge a Forte dei Marmi. “Il forzato isolamento al quale siamo stati sottoposti – spiegano il sindaco di Casalmaggiore Filippo Bongiovanni e l’assessore ai Servizi Sociali Gianfranco Salvatore – ha generato un desiderio di socialità e di ritorno alla normalità che va accolto ponendo in essere tutte le misure possibili affinchè non si torni ad una nuova emergenza. Alcune attività potranno essere svolte con precauzione altre dovranno essere annullate”.

“Come amministrazione Comunale stiamo quindi, passo a passo, vagliando tutte le attività che caratterizzano la stagione estiva – spiegano Bongiovanni e Salvatore -. La tutela della salute ed il desiderio di protezione nei confronti dei nostri cittadini, anziani e famiglie in particolare quali soggetti a rischio, suggeriscono di considerare la stagione marina di Forte dei Marmi come eccessivamente rischiosa. Venendo meno le condizioni di sicurezza, pur consapevoli che una vacanza sarebbe per molti un toccasana, riteniamo opportuno annullare la stagione estiva alla Casa al mare. A malincuore quindi rimandiamo di un anno la ripresa di questa preziosa occasione educativa, di svago, di vacanza e di socialità. Appuntamento all’anno prossimo, con la speranza che questa crisi sia superata e porti con sé un rinnovato desiderio di stare insieme da persone migliori”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti