Ultim'ora
Commenta

'Uniti': avanti le consegne di
presidi sanitari alle Rsa della
provincia di Cremona LE FOTO

E’ in pieno svolgimento la campagna di consegna di presidi sanitari alle 32 RSA (Case di riposo e strutture per anziani) della provincia di Cremona promossa e sostenuta dalla Associazione “Uniti per la provincia di Cremona” Onlus, grazie alle donazione raccolte.
La consegna alla casa di riposo 'La Pace'

E’ in pieno svolgimento la campagna di consegna di presidi sanitari alle 32 RSA (Case di riposo e strutture per anziani) della provincia di Cremona promossa e sostenuta dalla Associazione “Uniti per la provincia di Cremona” Onlus, grazie alle donazione raccolte. Mascherine chirurgiche, FFP2 e FFP3 (tutte certificate), camici monouso, guanti, occhiali protettivi, cuffie copricapo usa e getta, calzari, saturimetri, termometri laser rappresentano parte dei beni donati alle strutture in rapporto ai rispettivi posti letto. Grazie alla efficienza e rapidità della Cooperativa sociale Eco-Company, realtà nata nel 2002 dall’iniziativa di don Alberto Mangili con un gruppo di amici e alcune famiglie, allo scopo di offrire un lavoro a coloro che vivono situazioni di difficoltà o di svantaggio psico-fisico con l’intento di favorire l’inserimento attraverso un percorso formativo educazione-lavoro.

L’attività è coordinata da Angela Ravaelli. L’attività organizzativa ha beneficiato dell’aiuto dell’ATS-Valpadana, in particolare il direttore, Salvatore Mannino, il direttore Sociosanitario, Carolina Maffezzoni, Alessandro Cominelli e dell’Arsac (Associazione che riunisce le Case di Riposo) presieduta da Walter Montini. “Il più sincero e profondo ringraziamento per il prezioso dono che la nostra struttura ha ricevuto e che è stato frutto dell’immensa e indescrivibile generosità dell’Associazione Uniti per la provincia di Cremona. – ha comunicato a “Uniti” il dotto Ferdeico Pedrabissi, direttore della Rsa di Stagno Lombardo”- Da parte della Società Emmaus S.p.A., ma soprattutto da parte di ogni operatore, medico, infermiere che costituisce il personale della Rsa Don Mori, un sentito e sincero grazie. Il vostro gesto ha dato ulteriore stimolo e incentivo alle persone che ogni giorno si impegnano con professionalità e passione nella cura, assistenza e sostegno delle persone che sono accolte qui alla RSA Don Mori”. Ringraziamenti a “Uniti” e a chi ha donato anche dal direttore generale della Fondazione Guida di Fengo, Piero Bonferroni:”Grazie per la donazione di DPI appena ricevuta. Sapere che non siamo soli è di grande conforto per proseguire serenamente nel nostro lavoro”.

Anche dalla Rsa Zucchi Falcina di Soresina è arrivata a “Uniti” una lettera del direttore Massimo Ballanti dopo la consegna del materiale con la quale “si accolgono con gratitudine la donazione di DPI, sia come segno di vicinanza e solidarietà alla nostra realtà, sia come invito e incoraggiamento a procedere in questa emergenza con tenacia e impegno, ma anche con fiducia nel futuro. La vostra donazione di dispositivi di protezione individuale, rappresenta una importante integrazione di materiale per la tutela dei nostri operatori e ospiti. La comunità che sa creare rete ha maggiori e migliori risorse per affrontare l’emergenza nella consapevolezza che tutto il possibile è stato fatto”. Intanto prosegue la raccolta fondi che oggi ha toccato 3.920.314,69 euro.

Fengo

Pizzighettone

San Bassano

Crema

Capralba

Pandino

Rivolta d’Adda

Vailate

Soncino

Castelleone

Romanengo

Casalmaggiore

Isola Dovarese

Ostiano

Piadena

San Giovanni in Croce

 

ELENCO DONAZIONI:

DONATORI GIORNO 43

DONATORI GIORNO 42

DONATORI GIORNO 41

DONATORI GIORNO 40

DONATORI GIORNO 39

DONATORI GIORNO 38

DONATORI GIORNO 37

DONATORI GIORNO 36

DONATORI GIORNO 35

DONATORI GIORNO 34

DONATORI GIORNO 33

DONATORI GIORNO 32

DONATORI GIORNO 31

DONATORI GIORNO 30

DONATORI GIORNO 29

DONATORI GIORNO 28

DONATORI GIORNO 27 

DONATORI GIORNO 26

DONATORI GIORNO 25

DONATORI GIORNO 24

DONATORI GIORNO 23

DONATORI GIORNO 22

DONATORI GIORNO 21

DONATORI GIORNO 20

DONATORI GIORNO 19

DONATORI GIORNO 18

© Riproduzione riservata
Commenti